In arrivo la XXI del "Teano Jazz"
di Antonio Belmonte

The Swing Tree, l’Alessandro Tedesco quartet e l’Emmet Cohen-Giuseppe Venezia-Elio Coppola Trio sono le formazioni che si esibiranno dal 13 al 15 dicembre presso la chiesa di San Pietro in Aquariis di Teano per la XXI edizione del Teano Jazz.
Edizione forzatamente ridotta per numero di serate e formazioni coinvolte, ma non per qualità della programmazione che, anche in momenti “di crisi”, è all’altezza di uno dei festival più longevi d’Italia.
Dalle atmosfere della swing era, riproposte in maniera filologicamente accurata da The Swing Tree si passerà al quartetto di Alessandro Tedesco, promotore di un jazz contemporaneo e contaminato, per chiudere con Emmet Cohen, giovane pianista di Miami dalle notevoli doti tecniche e dall’innato senso della melodia e del blues.
Il 27 dicembre chiuderà la rassegna il gruppo gospel Michael M. Smith & Friends con un concerto speciale nel Duomo di Teano.

Per informazioni:
Tel 0823.885354 - 0823.885775
Cel 348.6992617 - 339.3986809
Fax 0823.1902374
website www.teanojazz.org
email teanojazz@libero.it


Pubblicato il 03/12/2013