MIDJ, una bando per i nuovi talenti del jazz italiano

news

Scade il 21 giugno il termine per partecipare al bando di concorso indetto dal festival AcqueDotte in collaborazione con l'associazione MIDJ e rivolto ai musicisti jazz emergenti di tutta Italia. A differenza dell'anno scorso, infatti, la selezione non avrà più carattere esclusivamente regionale, ampliando l’iniziativa a tutto il territorio nazionale.
Ma la particolarità dell'edizione di quest'anno è l'introduzione di un tema. Di fatto, la giuria di esperti - diretta da Antonio Ribatti - selezionerà la migliore composizione musicale originale o il miglior nuovo arrangiamento di un brano edito che abbia come tema “l’acqua e il suo universo”.
La serata di premiazione, inserita nel programma del festival AcqueDotte 2017, si terrà martedì 25 luglio, presso Palazzo Trecchi in via Sigismondo Trecchi, 20, a Cremona.
I progetti selezionati avranno inoltre l’opportunità - nel 2018 - di partecipare a festival e iniziative in cui “l’elemento acqua” risulti centrale (come "Acqua&Vino musicjazzfestival" di Chianciano Terme e "Martesana Metropolitana" che si svolge in luoghi diversi di Milano e Provincia, lungo il tracciato del Naviglio Martesana).
All'interno il link per scaricare il bando.

Pubblicata il 15/07/2017

Link correlati:

- https://www.dropbox.com/s/m4wqzxhdnsykxmn/MIDJ%20in%20ACQUEDOTTE_bando2017.pdf?dl=0