Il Tipo Di Jesi
Yeah Yeah Jesi!
di Quiet-Tiz

copertina

Tommaso Sampaolesi, che si cela dietro il nickname Il Tipo Di Jesi, pubblica il suo secondo lavoro dopo l’ottimo esordio di due anni fa Pranzo rock in via Trieste.
In questo nuovo disco l’artista marchigiano prende una direzione decisamente diversa rispetto al progetto precedente, sia per quanto riguarda le tematiche che la struttura musicale: i testi, infatti, risultano meno aspri verso la sua città e maggiormente concentrati su questioni relazionali, mentre la svolta musicale ammicca a un electro-pop non molto distante da quello di Bugo (su tutte La canzone col phaser).
I sei brani sono tendenzialmente strutturati su ballate folk-pop, che alternano un tiro più serrato (La domanda, Il mare adriatico) a frequenze più dilatate o tese (Jesi non è Los Angeles, La notte invece di dormire suona).
Si tratta probabilmente di un lavoro di transizione che ciononostante sa rendere intrigante l’attesa dei concerti e del prossimo lavoro.


Pubblicato il 13/04/2020